Ristoranti Italiani nel Mondo: un’app a cura del Gambero Rosso

forchette
Noi raramente cerchiamo i ristoranti italiani all’estero, ma indubbiamente la gastronomia è uno dei settori più esportati del Made in Italy. E spesso tanto gli italiani quanto gli stranieri vanno alla ricerca di autentici ristoranti del Bel paese all’estero.
A questa domanda ha dato una risposta il Gambero Rosso che, in collaborazione con il Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ha realizzato un’APP per iPhone (in duplice versione, italiana e inglese), dedicata ai Ristoranti Italiani nel Mondo. 365 ristoranti di circa 40 paesi differenti, selezionati tenendo conto del rispetto della nostra identità gastronomica, a partire dalla materia prima. Olio extravergine di oliva, pasta, formaggi e salumi tipici prima di ogni cosa. 
L’APP vuole essere una finestra sulle migliori espressioni della cultura gastronomica italiana all’estero. Non sono solo i locali di alta cucina ad essere segnalati, quindi, ma anche trattorie e pizzerie.
Le APP, scaricabili gratuitamente su Apple Store, presentano l’elenco dei ristoranti con possibilità di ricerca per nome e per città, funzione near by, mappa con la possibilità di calcolare l’itinerario, dati anagrafici e testo di valutazione a cura di Gambero Rosso.
La presentazione dell’APP è avvenuta alla Città del gusto di Roma, alla presenza di Raffaele Borriello, Capo della Segreteria Tecnica del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, e Paolo Cuccia, Presidente di Gambero Rosso, con gli interventi degli chef Heinz Beck, Annie Feolde e Alfonso Iaccarino, e Riccardo Monti, Presidente ICE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *