Offresi cuoco con esperienze esotiche

offresi-cuoco-con-esperienze-esotiche

di Michaël Sebban (traduzione di Milena Zemira Ciccimarra), ed. Cargo

Un giovane insegnante di filosofia innamorato di Platone, Éli S., vive nel quartiere di Belleville, a Parigi. La città è troppo grigia e noiosa per lui. Decide così di cambiare aria: risponde ad un annuncio offrendosi come cuoco esperto di cucina ebraica e il proprietario di un ristorante di Beverly Hills vuole metterlo alla prova.

Si trasferisce a Los Angeles e cucina così bene da rendere famoso il ristorante Le Petit Oran con le sue specialità kasher mediorientali. Preparando kemia, merguez e harissa Éli scopre quanto è facile far fortuna in America. Cucina e si dedica al suo sport preferito, il surf, sulle onde della California. Tra truffatori, star del cinema, ricchi senza scrupoli e personaggi ambigui, capirà presto che non sempre le cose vanno per il verso giusto, neanche nell’America dei sogni realizzabili.

Un’avventura che si segue con piacere, facendo il tifo per Éli, poco interessato ai dollari, a differenza degli altri personaggi del libro, e molto di più a vivere bene dedicando tempo alle sue passioni: la filosofia, la buona cucina e le onde dell’oceano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *