Riso Naturalia

Trattoria Madonnina - Milano

Scritto da Giada Vargiu Venerdì 15 Giugno 2012 15:03
Valuta questo articolo
(2 voti)

Altre Informazioni

  • Telefono: 02 89409089
  • Giorno chiusura: domenica, lunedì, martedì e mercoledì solo la sera
  • Fascia di prezzo: 25 - 30 euro
  • Tipo di locale: trattoria
  • Carte di credito: Visa, Mastercard e Bancomat
  • Andateci per: cenare nel cortile di una casa di ringhiera e per la cotoletta alla milanese

Molto vicino al Naviglio grande ma abbastanza lontano per godersi la tranquillità popolare della zona di Porta Ticinese. Una vetrina che accoglie raccontando di collezionismo nostalgico con ironia e foto di famiglia appese come a casa. Potrebbero essere le prime impressioni di questa trattoria dove si respirano ricordi, dove può capitare di ascoltare i rumori di cucina espressa per capire che non sempre sedersi al tavolo in prossimità delle cucine è una sfortuna.

Dal menu essenziale (di nuovo ironia con una divinità induista stampata fra le portate) pochi piatti della cucina tradizionale e casalinga: borragine al pomodoro (sempre presente nel menu almeno una proposta vegan), risotto giallo con asparagi, minestre e zuppe con verdure di stagione, polpette con salsa di pomodorini e purè, ossobuco e una mitica cotoletta alla milanese. In particolare ci sono piaciuti il risotto, per la presenza generosa di zafferano con gli asparagi cotti a puntino, e inevitabilmente la cotoletta che arriva in tavola grande quanto il piatto e caldissima, accompagnata da patate arrosto (in caso di ripensamenti è possibile optare per un'insalatina amabile). Panatura fragrante che non salta al primo boccone intorno alla fettina alta con l'osso, come vuole tradizione. I dolci fatti in casa sono generosi, buone in particolare le crostate. Carta dei vini contenuta con proposte selezionate con cura e attenzione.

Nella serate estive chiedete uno dei tavoli all'aperto sistemati sotto il pergolato, proprio nel cortile della casa di ringhiera che ospita la Madonnina: il posto migliore dove assaggiare la loro cucina autentica.

 

  • Valutazione: due_cuori
Ultima modifica Venerdì 15 Giugno 2012 15:36
Giada Vargiu

Giada Vargiu

Inizia tutto con gli eventi al Gambero Rosso. Poi si mette in moto la voglia di scrivere di viaggi, esperienze foodie e immancabilmente eventi sul magazine Cucine d'Italia. Bipolarismo del tutto naturale tra eventi e scrittura a causa di una sanissima follia per il vino e il cibo.

Aggiungi un nuovo commento


Ultimi articoli

  • Supplizio
    Prima di procedere con la recensione sarebbe bene chiamarsi fuori dalla sterile disputa sull'assegnazione della…
    Commenta per primo!
  • Klassischer Terlaner 1987 Cantina Sociale Terlano
    Per quasi quarant'anni, dal 1955 al 1993, la Cantina di Terlano ha avuto come Kellermeister…
    Commenta per primo!
  • Sforno
    Non servono tante parole per confermare l'assoluta qualità offerta da questa pizzeria defilata dalle solite…
    Commenta per primo!
  • Mordi & Vai…
    Quando si parla di street food romano la mente va immediatamente alla pizza a taglio,…
    Commenta per primo!
  • Da Danilo
    Quando la trattoria romana fa rima con professionalità. Da Danilo è questo e molto di…
    2 commenti